Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Angelo Corna

Anello delle Orobie Orientali

Nel libro viene descritto il famoso tracciato, oggi proposto con la sua variante ad anello con partenza da Ardesio, che permette di toccare in sequenza il rifugio Alpe Corte, il rifugio Laghi Gemelli, il rifugio Calvi (o Longo), il rifugio Brunone, il rifugio Mario Merelli al Coca, il rifugio Curò, il rifugio Albani (o Rino Olmo) e il rifugio Carlo Medici ai Cassinelli, per poi concludersi nuovamente ad Ardesio. Nel libro viene descritto anche il tracciato originale, che si snoda lungo la Ferrata della Porta e vede il suo arrivo al Passo della Presolana, le eventuali varianti e il Sentiero Naturalistico Antonio Curò, che si conclude al Passo del Vivione, passando per il rifugio Tagliaferri.
Il volume non è solo una semplice guida ma vengono raccontati, come ho sempre fatto nei miei scritti, itinerario, storia e leggende dei luoghi e delle valli attraversate.
Ad arricchire il lavoro fatto troviamo anche le interviste di tre personaggi che vivono le Orobie bergamasche da tutta la vita: Francesco Tagliaferri del rifugio omonimo; Mario Curnis, alpinista e leggenda delle nostre montagne; Valerio Gadaldi, da trent’anni guardiacaccia nella zona compresa tra il Barbellino e il Belviso.

 10,00

4 disponibili (ordinabile)

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Collana

Pagine

100

Fotografo / Illustratore

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Anello delle Orobie Orientali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…