In offerta!

Balla coi Sioux

Beltrami, un italiano alle sorgenti del Mississippi.
Chi ha scritto il primo dizionario della lingua sioux? Non un americano ma un italiano, Giacomo Costantino Beltrami.
E chi ha scoperto la sorgente del Mississippi più lontana dalla foce, andando da solo alla ventura in mezzo ai Sioux e ai Chippewa, vestito di pelli d’animale? Di nuovo quell’italiano, Beltrami.
E chi ha raccolto la prima collezione di oggetti sacri, pipe, canoe e abiti delle tribù pellerossa, in un periodo storico (l’inizio dell’Ottocento) in cui nessuno in America lo faceva, perché ai nativi si sparava e basta? Sempre Beltrami.
Già soldato di Napoleone, patriota, giudice e poi esule al tempo della Restaurazione in quanto massone e carbonaro, Beltrami fu ricevuto alla Casa Bianca dal presidente Monroe ed ebbe corrispondenti epistolari del calibro di Jefferson, La Fayette, Chateaubriand, Constant.
Ma questo è il contorno: il piatto forte è la sua grande avventura sul Mississippi fra i pellerossa in stile “Balla coi lupi” (il film), o meglio “Balla coi Sioux”, come un Kevin Costner italiano. Però un Kevin Costner vero.

Formato : Brossura

 18,00  16,00

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

COD: 260 Categorie: , ,

Descrizione

Giacomo Costantino Beltrami (Bergamo, 1779 – Filottrano (AN), 1855) esploratore.
Furono le sue doti di esploratore, unite ad una buona dose di coraggio e spirito d’avventura, a permettergli di scoprire le sorgenti del fiume Mississippi, dove nessun pioniere era mai riuscito ad arrivare, percorrendo a ritroso i quasi 4000 km del fiume più lungo di tutte le Americhe. Parecchi anni più tardi queste terre da lui scoperte gli tributarono i giusti meriti, intitolandogli l’omonima contea dell’attuale stato del Minnesota ( Beltrami County ) .

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 21 x 14 x 1.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Balla coi Sioux”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *