Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Mario Curnis

Basta poco

Momenti straordinari di una vita quasi ordinaria
L’abbondanza è una malattia che dà assuefazione: vuoi sempre di più, ma sotto c’è il vuoto.
È quando hai perso tutto che capisci se ciò che avevi valeva davvero. Magari scopri che ti basta poco, e che molto di ciò che ci rende felici è gratis. Perché si può vivere come si va in montagna: con il minimo indispensabile e un po’ di umiltà e di attenzione. Alleggerire lo zaino, rinunciando alle comodità, aiuta a riempirlo di bellezza e libertà. Mario Curnis ha imparato che il possesso è una sicurezza fragile, e così ci offre le sue lezioni di sopravvivenza: curare una casa e le sorgenti, godersi il bosco e i ricordi. La sua biografia comincia prima della guerra, in un mondo che oggi fatichiamo a ricordare; tuttavia Mario ha molti più anni di quelli che si contano sulla sua carta d’identità: è figlio di una storia antica quanto il castagno. Sarebbe però un errore crederlo chiuso nel passato, perché è vero che lui è “di un’altra generazione”, ma attenti: si tratta di una generazione futura. Il suo approccio all’ambiente ci parla di un mondo nuovo, un mondo che vedremo o forse no, ma che è l’unico in cui dovremmo augurarci di imparare a vivere. Dopo Diciotto castagne, Curnis torna a raccontare la sua visione rigorosa e poetica della vita. Il suo ritorno alla natura non è nostalgia di un paradiso perduto, ma speranza e promessa.

 22,90

2 disponibili

COD: 1828 Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Peso400 g
Dimensioni14 × 20 cm
Autore

Editore

ISBN

9788891839206

Anno

Pagine

192

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Basta poco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.