Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia

Ceruti a Gandino arte, tecnica e restauro

All’interno della basilica di Santa Maria Assunta a Gandino si conserva il più ampio ciclo di tele realizzato da Giacomo Ceruti (1698-1767) durante la sua prolifica attività. Un’impresa che annovera trentadue opere, talune di dimensioni imponenti, condotta a termine in un arco di tempo altrettanto esteso che va dal 1734 al 1739. Questo insieme, già noto alla critica sebbene spesso trascurato, viene ora riesaminato sotto molti punti di vista (storico-artistico e iconografico, documentario e conservativo), approdando a risultati per certi versi sorprendenti.
Leggendo il libro si potrà infatti scoprire un altro Ceruti, che sveste con piena consapevolezza i panni del “pittore della realtà” per indossare quelli, inconsueti, di “pittore classicista”. Per questa e per altre ragioni il ciclo di Gandino costituisce pertanto una tappa fondamentale del suo percorso, rappresentando una vera e propria “cerniera” tra il
soggiorno in Lombardia, terminato nell’estate del 1734, e il trasferimento a Venezia e poi a Padova: i dipinti realizzati tra il 1737 e il 1739 rivelano così il profilo di un maestro che tiene il passo con la lezione dei grandi veneti a lui contemporanei. I colpi di scena non si esauriscono qui: i restauri intrapresi con il sostegno di Fondazione Credito Bergamasco offrono infatti preziosi dati per indagare da vicino la tecnica artistica cerutiana, che si dimostra curata
perfino nei dettagli più minuti. Come solo un grande pittore è in grado di fare.

 27,00

2 disponibili (ordinabile)

SOMMARIO
Premesse : Ferruccio Garghentini / Francesco Rizzoni / Angelo Piazzoli / Angelo Loda
Introduzione : Francesco Nezosi, Filippo Piazza
Attività d’impresa e committenza d’arte a Gandino tra Sei e Settecento – Antonio Savoldelli
Ritratto del notaio Silvestro Ponziano Patirani di Giacomo Ceruti – Filippo Piazza
Novità e riletture per Giacomo Ceruti a Gandino, tra documenti e fonti figurative – Francesco Nezosi
Tracce e lavorazioni. Note per la tecnica di Giacomo Ceruti – Vincenzo Gheroldi
Le tele di San Ponziano e San Pietro in gloria: il restauro del mai restaurato – Antonio Zaccaria
TAVOLE E RILIEVI
APPENDICI
La Bibbia raccontata nei dipinti di Giacomo Ceruti – Gustavo Picinali
Profeti e figure dell’Antico Testamento nella basilica di Gandino: una lettura teologica – Gian Paolo Carminati
Bibliografia

Informazioni aggiuntive

Peso700 g
Dimensioni21,5 × 28 cm
A cura di

,

Editore

Anno

ISBN

9791259551351

Pagine

144

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ceruti a Gandino arte, tecnica e restauro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.