Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia

Frammenti d’archivio , la MIA per la storia della città

Che cosa sapremmo della storia di Bergamo se non ci fosse l’archivio della MIA?
Molto meno di quanto sappiamo, e questa collana lo dimostra ampiamente. Qui si presentano tre indagini ravvicinate su altrettanti ”frammenti”tramandati, più o meno casualmente, dalla documentazione del Consorzio.
Un manoscritto duecentesco della MIA conserva un’importante testimonianza dei giochi cavallereschi in cui s’impegnavano i rampolli dell’aristocrazia militare cittadina e, insieme, una precoce attestazione della produzione poetica siciliana.
Su un codice trecentesco della MIA due membri della famigliaTarussi scrissero i loro ricordi, che danno vita a una sorta di cronaca.
Il terzo documento, già noto ma edito qui per la prima volta, è la bolla di Nicolò V del 14 marzo 1454 che, su richiesta della Comunità di Bergamo, sanciva l’attribuzione alla MIA della chiesa di Santa Maria Maggiore, confermando le prerogative e l’autonomia del Consorzio.

 6,00

Non disponibile

INDICE
I GIOCHI DI GUERRA E RIME SICILIANE
I frammentiritrovati. Descrizioni e contenuti : L’astiludium / L’antologia siciliana
EDIZIONE
Astiludium : elenco dei partecipanti e commi regolamentari / Astiludium: sanzioni pecuniarie  (condemnationes) / Preghiera in latino (inc. Ave, dulcis mater Dei Maria) / Ruggerone da Palermo (o Federico II), Oi’ lasso/ non pensai / Paganino da Serzana, Contra lo mea volere / Giacomo da Lentini, Donna, eo languisco / Percivalle Doria, Amore m’avè priso
Per saperne di più
II LA CRONACA TARUSSI
Il manoscritto: Bergamo, Biblioteca civica “Angelo Mai”, A 98 / Il libro e i Tarussi / Gli scriventi : Mafiolo e Bartolamino Tarussi / La cronaca
EDIZIONE
Traduzione. La «Cronaca Tarussi» riordinata cronologicamente / L’esorcismo contra tempestates trascritto da Bertolamino Tarussi / I Tarussi. Note per la storia di una famiglia bergamasca
Opere citate
III LA BOLLA DI PAPA NICOLO V DEL 1454 :  Regesto e descrizione / Il testo / Il documento

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso250 g
Dimensioni22 × 18 cm
Editore

Collana

N.° Collana

Anno

Pagine

75

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frammenti d’archivio , la MIA per la storia della città”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…