Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Antonio Carminati, Costantino Locatelli

La stala e la cà

Genti, contrade e soprannomi di Valle Imagna
Una ricerca antropologica sulla casa e la stalla contadina della Valle Imagna

Sommario
Fatti indelebilmente scritti nel nostro patrimonio genetico / Prefazione di Alessandro Ubertazzi
Le stalle della Valle Imagna al centro di una rilevazione
Contributo di Cinzia Invernizzi
Introduzione
Parte prima
La grande trasformazione
1. L’ambito dei rapporti familiari e sociali
2. Struttura parentale ed evoluzione demografica
3. Mestieri d’altri tempi
4. Il maglio delle Fusine
Parte seconda
La stalla / Lavoro e socialità della famiglia estesa
1. La stalla nel contesto dei luoghi
2. Padroni e mezzadri
3. Livelli e affittanze
4. La costruzione della stalla
5. L’aggregazione del gruppo parentale
6. Povertà, trasgressione e sicurezza sociale
7. Narrazioni fantastiche
Parte terza
Le storie del tata
1. Le storie del tata
2. Ol Perimpepèto
3. Ol Gioanì e la stréa
4. La dona dol doch
5. La scomèssa
6. Ol lüf e la bulp
7. La cavra dol bombèl
8. La storia dol fasöli
Parte quarta
La casa.
Dalla famiglia “allargata” a quella nucleare
1. Spazi essenziali per esigenze primarie
2. Case piccole per famiglie grandi
3. Ca’ e contrade
4. Il focolare domestico
5. La semplicità degli spazi quotidiani
6. I servizi alla residenza
7. Tra le pietre e i luoghi sacri della casa
8. I componenti della famiglia estesa
9. Ol tata-misir e la mare-madona
10. Ol regiùr e la regiùra
11. Il passaggio della proprietà dopo la morte del tata
12. L’evoluzione di modelli e costumi
Appendice
Bibliografia
Didascalie

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Editore

Anno

Pagine

559

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La stala e la cà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…