Con una spesa di 50 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi?
Fabio Bergamaschi

Il labirinto del delitto

Thriller ambientato a Bergamo.
Protagonista l’investigatore Massimo Caliari.

La moglie di un noto commerciante di Bergamo si suicida, gettandosi dalla finestra. Massimo viene contattato dalla sorella della vittima che non crede al suicidio, ma ad un omicidio,commesso dal marito. Poco dopo avere iniziato le indagini, Massimo scopre che il commerciante ha un carattere manesco e violento e che maltrattava sua moglie. Si convince sempre di più che il marito della vittima sia il colpevole. Dopo qualche giorno, un colpo di scena mette in crisi le sue indagini, in quanto viene trovato un cadavere completamente carbonizzato,vicino all’auto intestata al commerciante, la cui identità viene confermata dal ritrovamento di un anello sicuramente suo.
Massimo è scettico e ipotizza che possa essere una messinscena, preparata ad arte dall’assassino, per sparire dalla circolazione. Scopre infatti che è vivo e intende fuggire all’estero. Dopo averlo assicurato alla giustizia poco prima che espatriasse, deve ricredersi sulla sua colpevolezza e inizia a indagare sul fratello gemello che, alla fine,risulta estraneo all’omicidio. Massimo entra in crisi ma la sua intuizione e la determinazione lo rimettono in carreggiata, allacaccia dell’assassino che, questa volta, non avrà scampo.

 14,00

1 disponibili (ordinabile)

Sconto quantitàQuantitàSconto
5% Sconto Quantità3 - 100 5%

Descrizione

La Collana : i Luoghi del delitto
Città e territori teatro di delitti e misfatti sono i protagonisti della collana “I Luoghi del delitto”. insieme a personaggi che il pubblico,storia dopo storia, può imparare a conoscere, riconoscere e amare. Attraverso le inchieste e ,la personalità del detective di turno, così come per alcune generazioni è stato con la Parigi del commissario Maigret, i lettori possono indagare aspetti sconosciuti di città notissime o di intere regioni.

L’ Investigatore :
Massimo Caliari, di origine veronese, carattere poliedrico, amante della buona cucina, giocatore di golf, appassionato d’arte e cultura, abita a Bergamo, da quando, molti anni prima era stato assunto come manager in un’azienda locale. Improvvisamente licenziato per la crisi economica, sfrutta la sua passata esperienza come praticante in una agenzia di investigazioni a Verona per ottenere la licenza di investigatore.
Proprio nella sua città risolve il primo caso di omicidio, grazie alla sua innata intuizione e determinazione che lo portano ad anticipare nei tempi le indagini della polizia. Accetta la proposta di diventare socio, con un suo collega, di un’agenzia di investigazioni a Bergamo.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni19.5 × 13 × 1.5 cm
Autore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il labirinto del delitto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.