Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Gianluigi Della Valentina

Storia delle campagne bergamasche , dal Settecento a oggi

Questo libro  contribuisce alla comprensione e al recupero di quel rapporto autentico che ha legato per secoli i Bergamaschi alla loro terra, in una relazione fatta di fatica,di identità condivise, di rispetto quasi sacrale della natura ma anche di notevoli conquiste produttive e sociali. L’autore, Gianluigi Della
Valentina, legge il passato delle nostre campagne non misurandovi la distanza con quello
che avrebbe dovuto essere secondo gli sviluppi contemporanei, ma alla ricerca della mentalità e del lavoro originali, che ci si rivelano così ispirati al rispetto delle risorse e dell’ordine ecologico.

 20,00

1 disponibili

Indice
Introduzione
Capitolo I – Due novità arrivate da lontano :  Alle radici della civilisation orobica / Un nuovo sistema colturale / Lavoro e possidenza / L’agricoltura manifatturiera
Capitolo Il – Al culmine di un lungo ciclo : Il Leone di san Marco ripiega le ali / “La seta è in sommo aumento” / Progresso dell’agricoltura o del mondo agricolo? / Un sistema colturale affaticato
Capitolo III – Le campagne in cerca di cittadinanza : La difficile emancipazione / La rivincita del pane e l’affitto / L’illusione di contare qualcosa / Le campagne votano monarchia
Capitolo IV – L’agricoltura a una dimensione : La rincorsa / Dai vegetali agli animali / ll nuovo paesaggio agrario

Informazioni aggiuntive

Peso750 g
Dimensioni24 × 17 cm
Autore

Editore

Collana

N.° Collana

Anno

ISBN

9788886797207

Pagine

303

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia delle campagne bergamasche , dal Settecento a oggi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…