Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Cesare Ravazzi

Un lago di 800 mila anni fa a Sovere

Guida alla scoperta di un calendario di 50 mila anni : piante, animali e ceneri vulcaniche nel bacino di Pianico-Sèllere.
Un agile guida  con un linguaggio semplice ma rigoroso nei contenuti scientifici.
l collegamenti multimediali inseriti nel testo forniscono l’accesso a brevi documentari, pagine
di approfondimento e aggiornamenti.

 12,00

Non disponibile

Il territorio della bassa Val Borlezza, tributaria del Lago d’lseo, vanta uno dei siti più importanti per la ricostruzione della storia dell’ambiente e del clima nelle Alpi.
Tra 800 e 755 mila anni fa, qui si formò un profondo lago che si insinuava nella valle. Al fondo del lago si depositarono sedimenti per quasi 50 mila anni formando un eccezionale archivio di strati ove sono intrappolate preziose informazioni sulla storia delle piante e degli animali alpini all’inizio delle glaciazioni, sulle oscillazioni del ghiacciaio dell’Oglio e del clima nell’intero Pianeta, sulle
tracce di antiche eruzioni vulcaniche.
Questa località è nota a livello internazionale con il nome di “archivio naturale di Pianico-Sèllere” e si sviluppa nel territorio dei comuni di Sovere, Pianico, Lovere e nel sottosuolo di Cerete.
Gli itinerari didattici allestiti in comune di Sovere consentono di osservare questa spettacolare successione stratigrafica da vicino.  I visitatori possono vedere famosi affioramenti sui quali si sono impegnate generazioni di studiosi. Gli insegnanti vi possono cogliere spunti per sviluppare temi
come le grandi variazioni del clima, la storia della biodiversità nelle Alpi, i metodi per stabilire l’età delle rocce e per ricostruire gli ambienti del passato, nonché la storia delle conoscenze naturalistiche
negli ultimi due secoli.

Informazioni aggiuntive

Peso350 g
Dimensioni24 × 15 cm
Autore

Editore

Collana

Anno

ISBN

9788886596138

Pagine

96

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un lago di 800 mila anni fa a Sovere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.