Con una spesa di 50 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi?
Roberto Alborghetti

Una vita da burattinaio con Benedetto Ravasio nel mondo della baracca

Il volume ripercorre in forma di racconto la vita di Benedetto Ravasio (1915-1990) il Burattinaio. Figlio di un panettiere decise,insieme alla moglie Giuseppina Cazzaniga, di intraprendere professionalmente l’arte del burattinaio alla fine degli anni ’40.
Benedetto suonava il mandolino, il violino e sapeva cantare, fu scultore , pittore, sceneggiatore insomma lui viveva la vita del burattino in maniera totale e completa .Insieme alla moglie Pina formarono un perfetto sodalizio in cui lei non si limito’ solo alla sartoria e a dar voce ai personaggi femminili, ma divise con Benedetto tutte le scelte.
A lui e’ dedicata la Fondazione Benedetto Ravasio che, oltre a raccogliere e conservare la sua collezione e gli attrezzi di lavoro ( burattini, baracche, copioni e fondali dipinti ) ,promuove la conoscenza del teatro d’animazione, attraverso rassegne rivolte al pubblico.

 

Antiquaria

 15,00

1 disponibili

COD: 0071 Categoria: Tag: ,

Informazioni aggiuntive

Peso600 g
Dimensioni30 × 22 × 1 cm
Autore

Editore

Anno

Pagine

105

Illustrazioni

Legatura

Condizioni

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una vita da burattinaio con Benedetto Ravasio nel mondo della baracca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…