Con una spesa di 50 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi?

Cina perduta nelle fotografie di Leone Nani

Un  eccezionale reportage fotografico, realizzato in Cina nei primi anni del Novecento da padre Leone Nani. È quanto ci restituiscono queste immagini inedite, che riportano alla luce la memoria delle persone, dei luoghi, delle tradizioni e della cultura di un Impero scomparso.
Il nome di Leone Nani non figura nei manuali di storia della fotografia. Figura invece negli archivi del Pontificio Istituto Missioni Estere (Pime), che lo inviò , all’età di 23 anni in Cina all’inizio del XX secolo e lì vi soggiornò per circa 10 anni. Eppure per qualità di immagini realizzate. per quantità e scelta dei soggetti e per la stupefacente capacità di misurarsi con le situazioni più diverse,Nani si è guadagnato sul campo il diritto di essere considerato a tutti gli effetti un grande fotografo.
Leone Nani (Albino, 1880-1935)

 39,00

1 disponibili

Sconto quantitàQuantitàSconto
5% Sconto Quantità3 - 100 5%

Descrizione

Sommario
Introduzione – Giancarlo Politi
La storia
L’Italia di Nani – Fulvio De Giorgi
La Cina di inizio Novecento – Sergio Ticozzi
Italia e Cina: due millenni di incontri – Federico Masini
L’arte
Il missionario fotografo – Roåerto Festorazzzi
La Cina in fotografia, tra Ottocento e Novecento – Lionello Lanciotti
Misteri di un reporter  -Giovanna Calvenzi
Le immagini
Autoritratti
Tra Impero e Repubblica
La gente
La vita e il lavoro
I luoghi dello spirito
La missione
Gli scritti

Informazioni aggiuntive

Peso1500 g
Dimensioni29 × 25 cm
A cura di

,

Editore

Anno

Pagine

223

Illustrazioni

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cina perduta nelle fotografie di Leone Nani”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…