Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Luigi Cortesi

Crespi d’Adda villaggio ideale del lavoro

 

 

Antiquaria

 20,00

Non disponibile

Indice
Presentazione
Scheda descrittiva
Capitolo I: analisi d’un fenomeno moderno
Nell’ottica dell’archeologia industriale
L’industrializzazione
L’industria: aspetti storici
L’industria: invenzioni e sviluppo
Il progresso nelle manifatture lombarde
L’industrializzazione: il fattore umano
Case e villaggi operai
Capitolo II: analisi d’un’idea concreta
I Crespi: iniziativa e coraggio
Nasce “lo stabilimento Crespi di Canonica”
Silvio Crespi: progresso tecnico e pace sociale
La città giardino
Per una disanima obbiettiva
Come coniugare pragmatismo e filantropia
Capitolo III: analisi dell’insediamento
L’aspetto architettonico
Lo stabilimento
Le abitazioni
Il castello
La scuola
La chiesa
Il cimitero
Capitolo IV: analisi della vita
Quel vivere a Crespi
La fase iniziale
La fase dello sviluppo
Il consolidamento dell’idea
1918-1928 decennio dell’illusione
Al cinquantesimo anno
La grande crisi
Travaglio e parto della STI
La STI di Bruno Canto
Dalla simbiosi allo sganciamento
Capitolo V: analisi delle prospettive
Quale presente e quale futuro?
Cento anni dopo
Struttura ed evoluzione demografica
Un progetto per Crespi d’Adda
Obiettivi per il futuro quartiere
E concludendo…?
Cronotassi
Divagazioni
I Crespi: la famiglia e i cotonieri
Note biografiche
Silvio B. Crespi parlamentare.
Le architetture di Cristoforo B. Crespi
La galleria Crespi
Appendice
Bibliografia

Informazioni aggiuntive

Peso2000 g
Dimensioni25 × 18 cm
Autore

Editore

Anno

Pagine

336

Illustrazioni

Legatura

Condizioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Crespi d’Adda villaggio ideale del lavoro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.