Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia

Tesori Miniati Codici e incunaboli dei fondi antichi di Bergamo e Brescia

Il volume è il catalogo della mostra itinerante (Bergamo, Palazzo della Ragione, marzo-maggio 1995; Brescia, Monastero di Santa Giulia, maggio-luglio 1995) che ha esposto centoventotto codici miniati, dall’età ottoniana al Rinascimento, provenienti prevalentemente dalle biblioteche Angelo Mai di Bergamo e Queriniana di Brescia. Lo studio del territorio attraverso il libro miniato può dirsi una delle motivazioni principali del volume.
Non solo Bergamo e Brescia ricevono una nuova luce, ma anche i complessi rapporti tra Milano, Cremona, Venezia e Ferrara attraverso questi capolavori sono ora più chiari e precisi, consentendo di delineare la cultura figurativa che circolava tra Lombardia, Veneto ed Emilia. Il volume abbraccia un arco di tempo di cinquecento anni, con la presenza di miniati gotici italiani e francesi, un grande corpus rinascimentale (ben settanta codici), Libri d’Ore fiamminghi, documenti, atlanti e libri a stampa. L’ampiezza dei riferimenti documentari e critici e del repertorio iconografico fa di questo volume una fondamentale testimonianza della moderna storiografia del codice miniato.

 

Antiquaria

 18,00

Non disponibile

Informazioni aggiuntive

Peso2000 g
Dimensioni28 × 23 cm
Editore

Anno

Pagine

287

Illustrazioni

Legatura

Condizioni

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tesori Miniati Codici e incunaboli dei fondi antichi di Bergamo e Brescia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.