Con una spesa di 70 Euro la spedizione è gratuita, lo sapevi? Solo per spedizioni in Italia
Riccardo Gotti

Danze di sguardi, germogli in tempo di pandemia

Stare sulla soglia in penombra, penzolando sul confine tra la vita e la morte, serrato nella morsa di un virus che non dà né tregua né certezze e poca speranza, è la singolare esperienza dell’autore narrata in questa memoria. Riccardo è un medico, consapevole di ciò che gli sta capitando quando il Covid 19 lo sorprende nel pieno delle sue attività professionali per strapparlo violentemente alla famiglia, agli amici, ai colleghi del “suo” ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
In questa drammatica lotta contro la morte, ha la possibilità di ripensare, con il cuore, i fondamentali: il senso dell’esistenza, l’umana precarietà, il valore della famiglia, l’importanza dell’amicizia, la dolcezza della fraternità, il dovere della solidarietà e la professione intesa come servizio. E, come sempre accade dopo vicende esistenziali che cambiano la vita, Riccardo sente il bisogno di testimoniare, perché queste “verità” che ha scoperto e sperimentato sulla sua pelle, e che gli hanno consentito di ritornare alla vita, possano essere annunciate e condivise anche con altri.
Ecco la trama del libro che, come nella grande tragedia greca, vede il protagonista raccontare il suo dramma, e il “coro”, in questo caso i familiari, i colleghi, gli amici, la comunità di riferimento e l’ospedale intero, accompagnarlo con partecipazione, per esplorare con lui i significati più profondi di ciò che ha dovuto subire e per coglierne gli ammaestramenti. Ne risulta un’opera corale, che trascende la vicenda del singolo per farsi messaggio universale.
Una testimonianza di un’intera città, per dirci che tra le pieghe di ogni vicissitudine umana, anche la più tragica, c’è sempre la possibilità di cogliere l’occasione per costruire una vita buona per sé e per gli altri. Un libro a ricordarci che, per poter vivere, “c’è sempre di mezzo l’amore!”.

 15,00

1 disponibili (ordinabile)

COD: 1189 Categorie: , Tag: ,

Informazioni aggiuntive

Dimensioni21 × 15 cm
Autore

Editore

Anno

ISBN

9788898515400

Pagine

192

Legatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Danze di sguardi, germogli in tempo di pandemia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.